linux user group brescia

immagine del castello

Diario del LugBS - 1999

04/01/99 - Finalmente abbiamo una mailing-list "vera"
Il numero di iscritti alla mailing-list originale era di 15 soci circa (cioè più o meno quelli che erano presenti alla prima cena).
Grazie al supporto di Paolini e Giuzzi, la mailing list passa da prodotto artigianale (dell'industria manifatturiera camuna) a prodotto ufficiale (basato su majordomo), con meccanismi di iscrizione e de-iscrizione utilizzabili da tutti (o quasi).
14/01/99 - Il lugBS entra ufficialmente nell'elenco dei LUG italiani
Alla fine, pagando la nostra brava tangente (rappresentata da tante promesse nel supportare e credere in Linux per il resto della nostra vista) all'ILS, siamo entrati nell'Olimpo dei LUG presenti in Italia.
Forse non abbiamo mai lanciato un annuncio ufficiale per dire "ci siamo anche noi", ma abbiamo fatto valere il criterio di autoderminazione dei popoli.
22/01/99 - Seconda cena ufficiale del lugBS
Siccome non si vive di solo Linux, ma anche di pane e vino, ecco che il nostro Andrea Mauro si sbatte per l'organizzazione della cena del lugBS, anche per fare il punto della situazione (oh, ci siete ancora ?) e per mettere in cantiere qualcosa...
Interessante ricordare il diverbio acceso (dall'alcool) tra Pialorsi e Ghezzi: il primo sostenitore di NT (ecchecifacevalì direte voi, ma in fondo è la dimostrazione di come il lugBS non abbia pregiudizi) ed il secondo sempre più Linuxizzato (si vocifera che abbia Linux anche nella lavatrice di casa).
Questa volta le persone presenti sono 20: Alex Castellini, Andrea Mauro, Enzo Iodice, Francesco Aperti, Francesco Tomasoni, Giorgio Di Giovambattista, Jamil, Luciano Ghezzi, Marco Baiguera, Massimo "Mats", Matteo "Atomik", Maurizio Botticini, Maurizio Paolini, Michele Bonera, Paolo Colombini, Paolo Pialorsi, Paolo Quaranta, Stefano Bellotti, Stefano Mazza, Valter Cappa.
Luogo prescelto: Trattoria "Roncaglie" (Concesio), ridente rifugio alpino, molto semplice e facile da raggiungere (a proposito, la prossima volta chi guida la carovana è pregato di informarsi sul dove si deve effettivamente andare...)
27/01/99 - Finalmente è pronto il CD-001
Grazie allo smanettone dei CD (Lucky) si arriva velocemente alla prima versione del CD-001 (contenente RH 5.2, update, KDE 1.0, SO 5.0 e alcune contrib selezionate). In seguito il CD-001 ha subito un processo di aggiornamento e modifica progressiva. Forse se il primo CD lo realizzava direttamente Paolini, non ci sarebbe stato questo problema...
Si narra che il primo cd "ufficiale" sia ancora in possesso del Morrison che starebbe cercando di piazzarlo nel mercato illegale delle opere d'arte...
28/01/99 - Il lugBS continua a crescere
Nella sua "folle" crescita verso il successo, il lugBS può fare affidamento (per le cene e le altre attività goliardiche) su nuove leve.
Ma soprattutto può nuovamente contare su uno dei suoi piloni portanti (Bungle), tornato tra gli umani dopo un periodo di latitanza. Ecco di seguito la lettera che ha segnato il ritorno del figliol prodigo.
I primi organismi capaci di crescere
19/02/99 - Il progetto CD cresce...
Dopo aver raggiunto finalmente una versione "stabile" del CD-001 la produzione è passata rapidamente ai CD-002 e CD-003 raccogliendo pareri, suggerimenti e segnalazioni da tutti gli interessati. Il buon Paolini ancora non si stava rendendo conto del guaio in cui si era cacciato...
Il lugBS è diventato una realtà attiva e in forte crescita e, a tale proposito, è possibile godersi il commento del Lucky:
29/02/99 - Nasce l'archivio storico della mailing-list del lugBS
Grazie al versatile Luca Giuzzi, esiste finalmente una traccia indelebile di tutte le fesserie che vengono dette nella mailing-list del lugBS.
Fate particolarmente attenzione all'header riguardante il MUA di Luca... questa sì che è coerenza, a differenza di qualche socio del lugBS che usano MUA che si chiamano "punto di vista" più o meno espresso (pur celandosi dietro la solita scusa "Ma sul lavoro posso usare solo quello").
07/03/99 - Aumentano i CD del lugBS
Il materiale organizzato da Paolini straripa su un quarto CD, e sono sempre di più le persone che lo tormentano per i CD del lugBS.
Ecco la testimonianza di una persona entusiasta:
08/03/99 - Nasce la proposta di organizzare delle giornate Linux
Sulla falsa riga di seminari, Pluto Meeting, Eraser Day, Sin Party e compagnia bella, qualcuno ha proposto di organizzare un serie di incontri periodici per lo scambio di esperienze sul mondo Linux (ribatezzati Linux Day).
16/03/99 - Vengono elaborati nuovi progetti
Oltre al progetto "Linux Day", altri progetti altrettanto interessanti sono stati proposti, in particolare da Enzo Iodice (Gilles) e Morrison che proponevano in modalità più o meno simili la possibilità di portare Linux sulle macchine distribuite nei negozi di informatica.
Le proposte sono finite nel limbo delle idee da vagliare.
In risposta ad un po' di proposte di progetti ecco una mail di Bungle (a proposito: ma non è che che si scrive da solo le mail che chiedono dove fosse finito???):
21/03/99 - Nasce il progetto RadioLinux
Anche se il progetto è stato "lanciato" a marzo, la data effettiva sarà il 10 aprile (misteri delle poste elettroniche italiane...)
21/03/99 - Aumentano gli scambi di proposte e critiche
La mailing list è in fermento, la proposta del "Linux Day" ha scatenato le fantasie dei soci del lugBS. Un ignaro socio (Erix, coinvolto suo malgrado dal perfido Morrison) si lancia in proposte e critiche, ma viene subito ammonito da un infuriato Bungle che per sua stessa ammissione ha gli ormoni impazziti un po' per la primavera ed un po' per motivi legati alle donne (per la cronaca Erix non se le più sentita di postare sulla mailing-list per parecchi mesi).
Ecco il reply di fuoco... Il nostro Andrea si è aggiudicato, dopo questa e-mail, una confezione da 12 litri di soluzione al 5% di bromuro...
26/03/99 - Il lugBS dispone di un proprio PC
Finalmente smettiamo di sfruttare la Sparc di Paolini e disponiamo di un PC tutto per il lugBS (e già qua si scatena la disputa sul nome da dargli, terminata con la scelta quasi unanime di lugbs - ma và?!)
27/03/99 - CD Day alla Cattolica
Il numero di CD del lugBS è già arrivato a quota 5:
CD-001 - RedHat 5.2, update, KDE 1.1, Gnome 1.0, Appunti Linux e StarOffice 5.01
CD-002 - RedHat Contrib A
CD-003 - RedHat Contrib B
CD-004 - Oracle, Sybase e altri database
CD-005 - Tutto quello che non ci stava negli altri CD
Nel frattempo il numero di iscritti alla mailing-list è esploso a 50 soci, ma si vocifera che potrebbero diventare almeno 51 in pochi giorni (grazie a Enzo Iodice)...
31/03/99 - Birrata per discutere dei progetti del lugBS
Per decidere qualcosa riguardo all'incontro previsto per giugno, il buon Andy the Giant (come si fa chiamare su ICQ Andrea Mauro) organizza un incontro/birrata presso il Lio Bar in stazione.
I soci presenti erano 13: Andrea Gelmini, Andrea Mauro, Andrea Moschella, Enzo Iodice, Francesco Tomasoni, Giorgio Di Giovambattista, Jamil, Luciano Ghezzi, Marco Ghidinelli, Matteo "Atomik", Maurizio Cimaschi, Michele Bonera, Stefano Belotti.
Ne è venuta fuori una buona traccia che verrà discussa ed analizzata mentre aspettiamo la prossima pizzata, che si farà probabilmente e tempo permettendo nel campo di quel disgraziato del Morrison...
A proposito, alla prossima riunione e/o cena, sarà importante realizzare delle foto di ciascuno di noi da consegnare a Bungle, per evitare che continui a chiamare tutti con lo stesso nome ("ei, tu...")
La crescita continua...
01/04/99 - Nasce la "striscia storica del lugBS"
Partita come semplice resoconto degli eventi che hanno caratterizzato la crescita del lugBS, la "striscia storica" si è da subito trasformata in una parodia degli stessi (chi sarà stato il folle che ha avuto questa bizzarra idea?!).
Nel giro di due giorni diventa una vera e propria telenoleva sulla vita del lugBS (e sulla vita nel lugBS).
03/04/99 - Il lugBS dispone ora di un "mirror" sulla rete Interbusiness
Un po' per megalomania, un po' per semplice necessità, il lugBS si prodiga per disporre di mirror web al di fuori della rete universitaria, per permetterei anche ai "poveri" lavoratori di beneficiare del sito web.
Ecco la mail del Lucky che annuncia l'evento (a proposito, grazie a Tiziano per la disponibilità di ospitare il mirror del lugBS):
07/04/99 - Le richieste dei CD del lugBS aumentano a dismisura
A quanto pare l'iniziativa del CD ha avvicinato molte persone al lugBS (alcune al di fuori della provincia di Brescia, strano a dirsi...).
Le richieste aumentano sempre più e il povero Paolini non può soddisfarle tutte da solo. Fortunatamente intervengono altri soci del lugBS:
12/04/99 - Il lugBS dispone di un proprio IRC server
Grazie alla fantasiosa idea di Giuzzi, le due macchine del lugBS si sono attrezzate con server IRC (a proposito, a quando il mirror tra i due server?!). Questa è la mail che annuncia l'evento:
12/04/99 - Il progetto EdicoLinux diventa ufficiale
Dopo qualche mese di promesse, Morrison si decide a portare avanti il suo progetto e finalmente si vedono i primi risultati, e parte edicolinux.
17/04/99 - Spedizione per seguire la "Giornata del Software Libero"
Un gruppetto di coraggiosi soci del lugBS (Andrea Gelmini, Giorgio Di Giovanbattista e Maurizio Cimaschi), incuranti dei problemi di sonno, traffico, buchi nell'ozono, si recano a Milano (partendo in orari disumani), per seguire la "Giornata del Software Libero" dalle 9:30 alle 19:00, presso il Centro sociale COX 18. Per avere un autorevole commento sull'evento contattare direttamente Andrea Gelmini.
18/04/99 - Vengono definiti i "responsabili dei progetti"
Con lo scopo di definire dei "punti di riferimento", all'interno del lugBS sono stati definiti alcuni "(ir)responsabili" per ogni progetto (comprendendo tra i progetti anche le attività di gestione e organizzazione interne al LUG stesso).
L'elenco dei responsabili è disponibile alla pagina chi.
21/04/99 - Il lugBS continua a crescere fino a quota 65
La crescita del lugBS è inarrestabile: il numero di iscritti alla m-l "lug" tocca quota 65. Ovviamente non tutti gli iscritti partecipano in modo attivo ai progetti del lugBS, ma si spera in un futuro migliore.
06/05/99 - Seminario sul tema "Linux, software libero e altro"
Alle ore 15:00 si è svolto un seminario, presso l'Università Cattolica di Brescia, nell'ambito del corso di Sistemi Informativi del prof. Gianni Sacchi, con il tema "Linux, software libero e altro". Lo speaker è stato Alessandro Russo, ricercatore CNR presso l'Istituto di Analisi Numerica di Pavia e appassionato Linux.
Tra gli spettatori, in rappresentanza del lugBS, vi erano Andrea Mauro, l'onnipresente Giorgio Di Giovanbattista, Maurizio Paolini (che faceva gli onori di casa) e Stefano Bellotti.
18/05/99 - Il lugBS continua a crescere fino a quota 70
Continua il trend positivo del numero di iscritti alla m-l "lug", arrivato oramai a quota 70 (nonostante qualche inevitabile "defezione").
19/05/99 - Pizzata per discutere dei progetti del lugBS
Quella che doveva essere una pizzata all'aperto (nel campo del Morrison) si è trasformata, per necessità climatiche, in una vera e propria mini-cena (e molti si sono aggregati, visto che il posto era al coperto e le sedie erano garantite).
Le persone presenti (soci e "simpatizzanti") erano 18: Andrea Mauro, Carlo Bertoldi, Enzo Iodice, Francesco Aperti, Francesco Proteo, Giorgio Di Giovanbattista, Iuri Ghidinelli, Jamil A.A., Luciano Ghezzi, Manfred Caruso, Marco Ghidinelli, Matteo "Atomik", Maurizio Cimaschi, Maurizio Paolini, Michele Bonera, Stefano Bellotti, Stefano Peli, Tiziano Crescimbeni.
L'ordine del giorno era l'organizzazione del primo Linux Day, ma tra una fetta di pizza, un bicchiere di birra, una porzione di panna cotta, si è parlato un po' di tutto (e di niente).
22/05/99 - Secondo CD Day in Cattolica
Il buon Paolini, per soddisfare le sempre incessanti richieste di CD del lugBS, organizza la seconda giornata del CD del lugBS, a cui accorrono numerosi linuxisti "famelici" di CD.
Il numero di CD del lugBS arriva a quota 6:
CD-001 - RedHat 5.2, update, KDE 1.1, Gnome 1.0, Appunti Linux e StarOffice
CD-002 - RedHat Contrib A
CD-003 - RedHat Contrib B
CD-004 - RedHat 6.0, Appunti Linux e StarOffice 5.01
CD-DB - Oracle, Sybase e altri database
CD-HOT - Tutto quello che non ci stava negli altri CD
02/06/99 - Finalmente il lugBS ha il suo dominio
Dopo mesi di trepida attesa, anche il lugBS dispone finalmente di un proprio dominio (leggermente piu facile da ricordare di dmf.qual.che.cosa).
Il server web ufficiale diventa ora www.lugbs.linux.it, mentre l'indirizzo della mailing list è lug@lugbs.linux.it.
Tutto questo mentre la mailing-list diventa un fermento di thread o qualche "flame", ma le "scaramucce" tra Gelmini e tutte le persone che si chiamano Colombini rappresentavano solo la calma che precedeva la prossima tempesta...
08/06/99 - Pre-incontro prima del LD
Dopo il week-end "caldo" prima del Linux Day e dopo i mille rinvii a causa di maltempo (burrasche di tipo meteorologico), finalmente si "sfrutta" il campo del Morrison per farsi una sana bevuta (minorenni esclusi, ovviamente), nel pieno rispetto della bevanda ufficiale di Linux (la birra!). In realtà lo scopo della serata (che rappresenta il terzo incontro "non ludico" del lugBS) era di definire gli ultimi preparativi prima del fatidico Linux Day.
Le persone del Comitato Organizzatore del LD presenti erano 11: Andrea Mauro, Carlo Bertoldi, Enzo Iodice, Francesco Tomasoni, Giorgio Di Giovanbattista, Jamil A.A., Luciano Ghezzi, Marco Ghidinelli, Matteo "Atomik", Michele Bonera, Paolo Colombini.
11/06/99 - Il primo fatico Linux Day
Contro ogni aspettativa il primo LD si rivela un vero e proprio successo sia in termini di partecipazione (più di 150 persone presenti), sia in termini di apprezzamento da parte dei presenti (il feedback ottenuto dai questionari è molto incoraggiante per continuare su questa strada).
Un grazie di cuore a tutte le persone che hanno partecipato al LD e a tutte le persone del lugBS (e non) che hanno creduto in questa folle idea e che hanno contribuito a tramutarla in realtà.
Speriamo di rivederci tutti al prossimo LD!
11/06/99 - La terza cena ufficiale del lugBS
Anche qua la partecipazione è stata molto numerosa e c'è stato modo di passare una piacevole serata in compagnia. A distanza di poco meno di un anno dalla prima cena "ufficiale" è sorprendete vedere quanti passi in avanti siano stati compiuti (ovviamente anche con qualche passo falso...).
Persone presenti (35), chi manca nell'elenco è pregato di segnarlarlo: Alex Castellini, Andrea Gelmini, Andrea Mauro, Andrea Moschella, Carlo Bertoldi, Carlo Mor, Davide Buggio, Enrico Colombini, Enzo Iodice, Fausto Franceschini, Federico Feroldi, Francesco Tomasoni, Gigi Bonomelli, Giorgio Di Giovanbattista, GiulioMaria Fontana, Jamil A.A., Luciano Ghezzi, Luciano Squaratti, Marco Baiguera, Marco Ghidinelli, Massimo Squassina, Matteo Ratto, Maurizio Botticini, Michele Bonera, Paolo Bedoschi, Paolo Pialorsi, Stefano Bellotti, Stefano Carrara, Stefano Mazza, Valter Cappa, Davide Zanelli.
Luogo: "Licinsì" (Collebeato), un'agriturismo nella zona rurale del paese.
12/06/99 - Nasce la mailing list degli attivisti
Per ridurre il traffico sulla mailing list lug (i "soci" del lugBS), è stata definita una mailing list apposita (lug-attivisti) per discutere dei progetti del lugBS.
Ovviamente questa mailing list non è solo per gli "eletti", ma chiunque abbia tempo, voglia (e soldi per pagare la tangente), può richiedere la sua iscrizione.
I primi 15 attivisti sono: Andrea Gelmini, Andrea Mauro, Carlo Bertoldi, Enrico Colombini, Enzo Iodice, Francesco Tomasoni, Giorgio Di Giovambattista, Jamil Abdalla Awad, Luca Giuzzi, Luciano Ghezzi, Marco Ghidinelli, Matteo Ratto, Maurizio Paolini, Michele Bonera, Paolo Colombini.
16/06/99 - Il lugBS "esplode" oltre quota 100
Sulla spinta del Linux Day, il numero di persone iscritte alla mailing list lug (i "soci" del lugBS) aumenta fino a superare quota 100 (oltre ogni più rosea aspettativa).
23/06/99 - Incontro per discutere sulle attività per la prossima stagione
Prima che tutti scappino a godersi le meritate ferie (tranne i pochi sgobboni...), gli attivisti del lugBS si sono incontrati nuovamente nel campo del Morrison per discutere dei progetti per la prossima stagione (ovviamente l'autunno, visto che per l'estate ciascuno aveva già i suoi progetti...).
Gli attivisti del lugBS presenti erano 12: Andrea Gelmini, Andrea Mauro, Emanuele del Bono, Francesco Tomasoni, Giorgio Di Giovanbattista, Luca Giuzzi (sì proprio lui in persona!), Luciano Ghezzi, Marco Ghidinelli, Matteo "Atomik", Maurizio Paolini, Michele Bonera, Paolo Bedoschi.
(... con l'appoggio morale di Enzo Iodice, Jamil A.A. e Paolo Colombini che all'ultimo momento non sono riusciti a partecipare all'incontro.)
Si è discusso principalmente del prossimo Linux Day (data, luogo, argomenti, composizione del Comitato Organizzatore, ...), del progetto CD (che incomincia ad assumere dimensioni notevoli), della strutturazione delle mailing-list (viste le molte persone iscritte e i casi di messaggi O.T.), ..., di pizza, di birra, di donne... (ops, questo non è strettamente attinente al lugBS...).
Nell'occasione il gruppo degli attivisti del lugBS è cresciuto con l'aggiunta di Emanuele Del Bono e Paolo Bedoschi.
24/06/99 - Nasce la mailing lista lug-annunci
Per favorire le (non poche) persone stanche di scaricarsi le centinaia di mail alla settimana (di cui alcune completamente off-topic, tipo inviti a vedere collezioni di farfalle o tentativi di vendere WinModem a basso prezzo) scambiate sulla mailing list lug, è stata definita una mailing list a traffico limitato (lug-annunci).
14/07/99 - Nuovo incontro per discutere del L2D
Nonostande le imminenti ferie, i soliti sgobboni, si sono allegramente riuniti (ancora una volta) nel collaudato campo del Morrison per discutere dei prossimo Linux Day (ribattezzato per l'occasione Linux 2 Day, per gli amici L2D).
Gli attivisti e i "simpatizzanti" del lugBS presenti erano 15: Andrea Gelmini (con salamine appresso), Andrea Mauro, Emanuele del Bono (con l'amico NoBonus), Enzo Iodice (con Patrizia e Serena), Francesco Tomasoni (sempre in ritardo), Giorgio Di Giovanbattista, Jamil A.A., Luciano Ghezzi, Marco Ghidinelli, Matteo "Atomik", Michele Bonera, Paolo Bedoschi.
Tra birra, vino, salamine e antipasti, si è discusso dell'oranizzazione e del programma del L2D. Un grazie alla paziente moglie di Enzo che si è "scatenata" ai fornelli, mentre i maschi discutevano di questioni importanti.
19/07/99 - Il gruppo degli attivisti continua a crescere
Il gruppo degli attivisti del lugBS arriva a quota 19, con l'ingaggio di Paolo Cremascoli e Stefano Bellotti.
21/07/99 - Pronto il filmanto del primo LD
Dopo i mesi necessari alla post-produzione è finalmente pronto il documentario filmanto del primo Linux Day (sia in formato VHS tradizionale, sia in formato elettronico MPEG).
27/07/99 - Sono disponibili le FAQ per l'utilizzo delle mailing list
Dopo un po' di messaggi off-topic (e dopo l'aumento del numero di mailing list del lugBS) si sono finalmente realizzare le FAQ per semplificare (e regolamentare, pena l'invio di Andrea Gelmini direttamente a casa di chi sgarra) l'utilizzo delle mailing list.
01/08/99 - Finalmente i due IRC server sono sincronizzati
Dopo qualche mese di prove e testing, il mitico Giuzzi è riuscito a sincronizzare l'IRC server sulla rete Universitaria con quello sulla rete Interbusiness.
06/08/99 - Si è conclusa la votazione per il logo del L2D
Nonostande le ferie, si è svolto un concorso per la realizzazione e la selezione del logo per il Linux 2 Day. In palio ricchissimi premi:
1° premio un soggiorno di una settimana presso la casa di Andrea Gelmini, nel periodo di tosatura delle pecore, oppure nel periodo di spremitura dell'uva
2° premio l'invito alla prossima riunione del lugBS con incarichi di "responsabile al barbecue 3° premio un utilissimo WinModem
La consegna dei loghi è durata dal 26 al 30 luglio. Il risultato della votazione è disponibile alla pagina del Linux2Day Contest.
settembre 1999 - il LugBS organizza il secondo Linux Day a Brescia
Non contenti del successo del primo Linux Day, il lugbs organizza il secondo linux day. l'argomento di questa manifestazione e' "Linux come server".
Maggiori informazioni qui.