linux user group brescia

immagine del castello

Nono Linux Day: Vallecamonica

Per informazioni è possibile contattare l'organizzazione all'indirizzo e-mail andrea.gelmini@linux.it, o al numero di telefono: tre-due-otto-sette-due-nove-sei-sei-due-otto.
Data e luogo
L'evento avrà luogo Sabato 20 Novembre 2004, presso il Centro Congressi di Darfo Boario Terme.
Target
Neofiti.
Partecipazione
L'incontro completamente libero, gratuito e aperto a tutti. Per ovvie ragioni organizzative è gradita l'iscrizione.
Programma (versione stampabile)
14:30
Apertura dei lavori
14:35 Andrea Gelmini
Le ragioni del LugBS e del Software Libero
15:30 Maurizio Paolini (Professore Ordinario di Analisi Numerica)
EduKnoppix: strumenti per la didattica
16:00
Pausa caffè
16:30 Alessandro Bonometti (Sviluppatore Software Libero)
Strumenti per l'utilizzo personale.
17:00 Ing. Francesco Bassi (Chief Architect of Supply Chain Management Systems, Henkel Italia)
Strumenti per la programmazione e lo sviluppo.
17:30 Andrea Occhi (Studente della facoltà di Ingegneria di Brescia)
Linux: utilizzo in oratorio.
18:00 Guglielmo Bondioni (Responsabile dei Sistemi Linux per FastWeb)
Tavola rotonda, con i relatori, per eventuali domande.
Attestati di partecipazione
Vengono rilasciati su richiesta, solo durante l'evento, da parte della Mathesis, sezione di Brescia.

Per i docenti: questo incontro, ai sensi dell'art. 14 - comma 1,2 e 7 - del CCNI, rientra nelle iniziative di formazione ed aggiornamento progettate e realizzate da soggetti autorizzati dal MIUR e quindi automaticamente "riconosciuto dall'amministrazione". Inoltre ai sensi degli artt. 12 e 13 del CCNL 1998-2001, il personale docente può usufruire, con l'esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa vigente sulle supplenze brevi dei diversi gradi scolastici, di cinque giorni nel corso dell'anno scolastico per la partecipazione a iniziative di aggiornamento riconosciute dall'amministrazione.

Per gli studenti: l'iniziativa rientra nelle tipologie di esperienze che danno luogo ai crediti formativi riconoscibili per l'esame di maturità come recita il D.M. n 49 del 24/02/2000.